Ottimizza per il cambiamento – Extreme Manufacturing 1

Extreme Manufacturing Principle 1: Optimize for change di Peter Stevens, estratto, tradotto e adattato da http://www.scrum-breakfast.com/2013/06/xm-principle-1-optimize-for-change.html 3 Giugno 2013 .

Ottimizza per il cambiamento, Extreme Manufacturing Principio 1.  Permettere un basso costo modifica e abilitare l’evoluzione rapida del prodotto.

Cosa succede se un ingegnere scopre un modo per rendere più sicura una portiera di un auto? Può modificare la portiera in quel modo nei modelli di produzione? La risposta è No.

Quella portiera è costruita con una pressa industriale dotata di uno stampo prodotto appositamente. Tutto insieme il macchinario richiede un investimento anche di 10 milioni di dollari. Ciò richiede un lungo periodo di ammortamento prima di poter cambiare quello di sportello.

Dati gli alti costi il periodo di ammortizzamento può essere facilmente anche di 10 anni. Si può notare l’impatto di questo ammortamento nelle lente e minime modifiche nelle auto di anno in anno, talvolta di decennio in decennio!

Wikispeed può apportare modifiche al design ogni settimana. Loro usano strumenti come la Value Stream Map non solo per ottimizzare il flusso ma innanzitutto per ridurre il costo delle modifiche.

In questo modo non è più costoso usare un nuovo design piuttosto di uno vecchio. Così, se qualcuno scopre un modo più sicuro per produrre una portiera, iniziano dalla settimana dopo ad usare quello.

Accogliere i cambiamenti rappresenta uno dei principi chiave dell’Agile. Adottando questo principio è possibile compiere un grandissimo passo avanti nel rendere la propria organizzazione Agile.

Ritorna ai 10 principi di Extreme Manufacturing.